Salta corsi

Corsi

Crediti 12 Ore 8
Professioni: Tutte Le Professioni

  Professioni: Tutte Le Professioni

Codice Corso: 181947-1 - N.Crediti ECM: 45 (Quarantacinque)

Data Inizio: 04/02/2017 - Data Fine: 31/12/2017

Professioni: TUTTE LE PROFESSIONI

Discipline: TUTTE LE DISCIPLINE

Codice Corso: 181948-1.Crediti ECM: 6 (Sei)

Data Inizio: 04/02/2017 - Data Fine: 31/12/2017 

Professioni: TUTTE LE PROFESSIONI

Discipline: TUTTE LE DISCIPLINE

Durata in ore : 4 ore

Codice Corso: 181938-1 .Crediti ECM: 50 (Cinquanta)

Data Inizio: 04/02/2017 - Data Fine: 31/12/2017 

Professioni: TUTTE LE PROFESSIONI

Discipline: TUTTE LE DISCIPLINE

Durata in ore : 40 ore

Codice Corso: 172077-2 - N.Crediti ECM: 50 (Cinquanta)

Data Inizio: 04/02/2017 - Data Fine: 31/12/2017

ProfessioneDiscipline
BIOLOGO BIOLOGO;
MEDICO CHIRURGO IGIENE, EPIDEMIOLOGIA E SANITÀ PUBBLICA; MEDICINA DEL LAVORO E SICUREZZA DEGLI AMBIENTI DI LAVORO; MEDICINA LEGALE;
ASSISTENTE SANITARIO ASSISTENTE SANITARIO;
INFERMIERE INFERMIERE;
TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO;

Codice Corso: 171731-2 N.Crediti ECM: 50 (Cinquanta)

Data Inizio: 04/02/2017 - Data Fine: 31/12/2017

Professioni: BIOLOGO,MEDICO CHIRURGO:IGIENE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE; IGIENE, EPIDEMIOLOGIA E SANITÀ PUBBLICA; MEDICINA DEL LAVORO E SICUREZZA DEGLI AMBIENTI DI LAVORO; MEDICINA LEGALE;CHIMICO;INFERMIERE;TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO

Codice Corso: 181972-1 - N.Crediti ECM: 4 (quattro)
Data Inizio: 04/02/2017 - Data Fine: 31/12/2017
Professioni: Tutte le professioni 
 
Codice Corso: 181964-1 - N.Crediti ECM: 15 (Quindici)
Data Inizio: 04/02/2017 - Data Fine: 31/12/2017
 Generale (Tutte le professioni)

Il corso è rivolto a coloro che sono stati eletti rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza aziendali e che abbiano già frequentato il corso base di 32 ore. Il corso ha una durata di 8 ore e si pone come obiettivo di ampliare e rafforzare le conoscenze fondamentali per l’esercizio della funzione di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza 

Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) ha diritto ad una formazione particolare in materia di salute e sicurezza così come precisato dall’art. 37, comma 10 del D.Lgs. 81/08. Tale formazione deve permettere al RLS di poter raggiungere adeguate conoscenze circa i rischi lavorativi esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi, nonché principi giuridici comunitari e nazionali, legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, principali soggetti coinvolti e relativi obblighi e aspetti normativi della rappresentanza dei lavoratori.

Il fattore di rischio  movimentazione manuale dei carichi (MMC) si presenta in ogni operazione di trasporto o di sostegno di un carico ad opera di uno o più lavoratori, che per le loro caratteristiche o in conseguenza delle condizioni ergonomiche sfavorevoli, comportano rischi di patologie da sovraccarico biomeccanico quali patologie delle strutture osteoarticolari, muscolo tendinee e nervo vascolari (art. 167, comma 2, D.Lgs. 81/08). Obbiettivo del corso è quello di dare le basi informative e gli strumenti operativi al fine di formare gli addetti alla movimentazione manuale dei carichi in merito a questa precisa tipologia di rischio.

Con il D.Lgs. 81/08, la valutazione  del rischio stress da lavoro correlato diventa un obbligo  per il datore di lavoro, da cui deriva anche la necessità di una corretta informazione e formazione dei lavoratori, dei loro rappresentanti e di tutte le figure professionali coinvolte nel Servizio di Prevenzione e Protezione inerente al rischio stesso e alle modalità e criteri secondo cui tale valutazione va effettuata. Il corso consente di apprendere tutte le conoscenze e le competenze necessarie per individuare il rischio in azienda, valutare la sua incidenza secondo quanto previsto dalla normativa e identificare gli interventi preventivi da attuare.

I Dirigenti devono possedere una specifica formazione sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, obbligatoria in accordo a quanto previsto nel D. Lgs. 81/08 e ulteriormente specificata, per contenuti e durata dei corsi, nell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11. In particolare, chi assume il ruolo di dirigente deve seguire uno specifico percorso formativo di base sulla “sicurezza dirigenti sul lavoro” di 16 ore, i cui contenuti sono espressamente individuati nell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11 e spaziano dall’ambito giuridico e normativo in materia di sicurezza e salute sul lavoro, alla modalità di gestione della sicurezza in azienda.

Il D.Lgs. 81/08, all’art. 37, comma 7, prevede l’obbligo per i datori di lavoro di fornire ai Preposti un’adeguata e specifica formazione in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.
Il corso proposto risponde a quanto richiesto dall’art. 37, comma 7, del D.Lgs. 81/08 e all'Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 (riportato in allegato), per fornire la formazione obbligatoria ai Responsabili di funzione, servizio, area o settore, ai capireparto, capisquadra, capisala, capiturno, capicantieri etc., e più in generale a tutti coloro che ricoprono il ruolo di preposto, con o senza investitura formale (quindi anche di fatto), in quanto in posizione di preminenza rispetto ad altri lavoratori, così da poter impartire ordini, istruzioni o direttive agli altri lavoratori

 

Il corso rappresenta il percorso di formazione generale e specifica ai sensi dell'art 37 comma 2 del Dlgs 81/08 e disciplinato nei contenuti dall'Accordo Stato Regioni in vigore dal 26/01/12 per tutti i lavoratori impiegati in azienda. La formazione, secondo l’Accordo Stato Regioni consente ai lavoratori di conoscere, nel dettaglio i concetti di rischio, danno, prevenzione   e i relativi comportamenti da adottare al fine di tutelare la propria sicurezza e salute e quella dei propri colleghi. La formazione, secondo l’Accordo Stato Regioni consente ai lavoratori di conoscere, nel dettagliorischi e i relativi comportamenti da adottare al fine di tutelare la propria sicurezza e salute sul lavoro e quella dei propri colleghi.

 

Il corso rappresenta il percorso di formazione generale e specifica ai sensi dell'art 37 comma 2 del Dlgs 81/08 e disciplinato nei contenuti dall'Accordo Stato Regioni in vigore dal 26/01/12 per tutti i lavoratori impiegati in azienda. La formazione, secondo l’Accordo Stato Regioni consente ai lavoratori di conoscere, nel dettaglio i concetti di rischio, danno, prevenzione   e i relativi comportamenti da adottare al fine di tutelare la propria sicurezza e salute e quella dei propri colleghi. La formazione, secondo l’Accordo Stato Regioni consente ai lavoratori di conoscere, nel dettagliorischi e i relativi comportamenti da adottare al fine di tutelare la propria sicurezza e salute sul lavoro e quella dei propri colleghi.